S.O.S. Cambio di Stagione: Come organizzare l’armadio?

S.O.S. Cambio di Stagione: Come organizzare l’armadio?
cambio armadio
tempolibero.pourfemme.it

Quest’anno Settembre è stato clemente con le amanti delle temperature calde e degli outfit estivi. Ottobre però è già arrivato e sarà accompagnato, previsioni alla mano, da un netto abbassamento delle temperature. Dalla prossima settimana, dunque, bisognerà pensare al “terrorifico” CAMBIO DELL’ARMADIO!

Per molte di voi questa parola, sinonimo di disorganizzazione e stimolatrice di attacchi di panico, porta con sé scatoloni e capi dimenticati. E’ proprio qui che noi di Trendyberry vogliamo venirvi in aiuto con un piano d’attacco infallibile!

  Primo Step: Piazza pulita!

Svuotate tutto l’armadio senza timore, compresi i cassetti e la scarpiera: con la nuova stagione si riparte da zero. Approfittate dell’occasione per fare una bella pulizia in ogni cassetto e per riporre su ogni anta una profumazione che sia di vostro gusto.

 Secondo step: Selezione

Bisogna valutare ogni singolo abito della stagione passata e di quella che deve ancora venire. Mi piace ancora? L’ho indossato? Lo indosserò mai? E’ usurato? Queste le domande che dobbiamo porci per una giusta scelta, senza tuttavia tralasciare i problemi di spazio che si creeranno con l’accumulo di abiti. Tante le soluzioni per tutti quei capi che non ci piacciono o che non vogliamo più: dalla scelta etica della raccolta in favore della Caritas ai mercatini delle pulci, dalle app dedicate per la vendita online allo scambio di capi di seconda mano. 

cambio armadio scarpe
stylemba.net

 

 

 

Terzo Step: Organizzare

Per non avere un armadio che ricordi il campo di battaglia di Waterloo, bisogna fare attenzione a come predisporre i vestiti invernali da ragazza.
Noi consigliamo un guardaroba suddiviso in: giacche e blazer / pantaloni e jeans / maglioni e magliette / gonne ed abiti. Se il vostro è abbastanza grande consigliamo di dedicare un’anta anche a piumini e cappotti, altrimenti si possono adoperare le comode relle (porta abiti di metallo con le ruote, per intendersi) anche per dare un tocco fashion alla propria stanza. Per scarpe e borse invece è utile organizzarsi con appositi mobili o mensole, pensando alle protezioni atte ad evitare la polvere ( in particolar modo per tutte coloro che abitano in grandi città). Infine il cassetto della biancheria intima, che per molte risulta ad alto rischio “esplosione”:  posizionare con ordine gli slip possibilmente divisi dai reggiseni, seguiti dalla maglieria intima e  dai pigiami. Il tutto, se fosse ordinato per colore, sarebbe il “non plus ultra” della perfezione!

Piccola chicca: se nel vostro guardaroba avete problemi di spazio, consigliamo di utilizzare le grucce fini metalliche…tanti capi da poter inserire in più assicurati!

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *